Blog

Rinnovo Cessione del quinto dello stipendio

rinnovo cessione del quinto

Come rinnovare il proprio prestito personale

Il rinnovo della Cessione del quinto costituisce una scelta comune a moltissimi intestatari di un prestito personale di questo tipo.
Di base, la Cessione costituisce una tipologia di finanziamento molto vantaggiosa, disponibile sia per i dipendenti (pubblici e privati) che per i pensionati.

I motivi che potrebbero avvicinarvi ad un rinnovo sono diversi, dalla necessità di liquidità al desiderio di incrementare il numero di rate.
Qualsiasi sia il vostro desiderio, vi mostreremo come richiedere il rinnovo e quali sono i requisiti che bisogna rispettare per richiederlo.

Vi sarà anche possibile calcolare autonomamente l’ammontare delle nuove rate dopo il rinnovo, oppure richiedere direttamente un preventivo consultando la sezione apposita del nostro sito.

Andiamo a vedere punto per punto ciò che dovrete fare.


Indice dei contenuti


Normativa per il Rinnovo della Cessione del quinto

Le norme che regolano il rinnovo sono pressoché identiche a quelle della stipulazione del prestito in sé, con pochissime eccezioni particolari.

In generale, il punto fisso della Cessione – che non cambia nemmeno in caso di rinnovo – è l’importo massimo delle rate mensili.
Non potrà mai essere detratto dalla vostra busta paga (o cedolino) più del 20% del netto dello stipendio (o pensione).
La cifra verrà automaticamente detratta ogni mese, senza che interveniate in nessun modo, e resterà fissa per tutta la durata del prestito.

La regola base da rispettare per aver accesso al rinnovo è l’avvenuto pagamento del 40% dell’importo complessivo.

Calcolo Rinnovo Cessione del quinto

Per stabilire autonomamente quando vi sarà possibile richiedere il rinnovo della Cessione del quinto, vi basterà calcolare il 40% del numero totale di rate.

Entriamo nello specifico per capire meglio il funzionamento.
Al momento della stipulazione del prestito, avete stabilito di ripagarlo in TOT rate. Il rinnovo sarà applicabile solo dopo aver pagato il 40% di quelle rate.
Considerate il numero preciso di rate, moltiplicatelo per 40 e poi dividete il risultato per 100. La cifra ottenuta vi indicherà il numero esatto di rate da pagare prima di poter richiedere un rinnovo.

Esempio pratico
Il vostro prestito comprende 70 rate. Per avere il 40% di 70 dovremmo fare:
70 x 40 = 2800
Questo numero andrà poi diviso per 100
2800 : 100 = 28
28 è il numero di rate da pagare prima del rinnovo

Se temete di non aver fatto bene i calcoli o volete dei chiarimenti in merito, potrete contattarci direttamente nella sezione del sito dedicata allo sviluppo dei preventivi .

Rinnovo per prestiti decennali

Uno dei requisiti richiesti per poter ottenere il rinnovo della Cessione del quinto, oltre all’aver versato il 40% della quota, è che il numero di rate non arrivi a superare i 120 mesi ( ovvero 10 anni).

Se si ha già in corso un prestito decennale non si potrà richiedere un rinnovo della Cessione. Anche se sono stati versati i 4 anni di contribuiti (il 40% della somma) non sarà possibile richiederlo.

Questo avviene perchè la normativa che regola la Cessione del quinto prevede che la durata del prestito non sia mai superiore ai 120 mesi. Il rinnovo potrebbe portare a superarli, e questo non è concesso.

Quando è consentito richiedere il rinnovo Ante-Termine?

Il rinnovo Ante-Termine può essere richiesto da coloro che hanno sottoscritto un prestito quinquennale (di 60 mesi).

Tuttavia, esistono delle limitazioni da rispettare nel caso di rinnovo ante termine.
Il nuovo contratto dovrà avere obbligatoriamente una durata decennale, ovvero di 120 mesi.
Se tutti questi aspetti vengono rispettati, allora la finanziaria o banca scelta per il prestito concederà il rinnovo senza problemi.

Preventivo Rinnovo della Cessione del quinto


E’ possibile richiedere un Rinnovo o una richiesta di preventivo anche online.
Compilando la richiesta sul nostro sito, nell’apposita sezione, riceverete subito una risposta dai nostri esperti che si occuperanno di aiutarvi e fornirvi informazioni chiare e precise.

1 Comment

Comments are closed.

Navigando sul nostro sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Scopri di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi