Blog

Prestito personale di consolidamento debiti

Come racchiudere tutto in un unico prestito

Il prestito personale di consolidamento debito costituisce una modalità di finanziamento molto diffusa, soprattutto tra chi ha accumulato debiti provenienti da più enti.

In breve, realizzando questo tipo di prestito avrete la possibilità di ripagare in una sola volta tutti i vostri debiti.
La finanziaria vi concederà un determinata cifra capace di coprirli tutti, per poi racchiudere all’interno di un’unica rata mensile il pagamento del prestito.
In base alla cifra richiesta potrete anche ricevere una liquidità immediata aggiuntiva da sfruttare per superare i primi mesi di assestamento.

Di seguito analizzeremo tutti gli aspetti del prestito personale consolidamento debito e valuteremo il modo migliore per richiederlo.


Indice dei contenuti


Prestito personale consolidamento debiti: cos’è e come funziona

Questo tipo di richiesta nasce con il nome di Finanziamento per estinzione debiti.
Il suo scopo principale è quello di evitare il sovra indebitamento delle famiglie, consentendo loro di definire un nuovo contratto di prestito. Quest’ultimo racchiuderà tutti i diversi pagamenti mensili in un’unica rata, il cui tasso d’interesse sarà molto più basso.

E’ possibile fare domanda nel momento in cui l’indebitamento familiare (o personale) raggiunge o supera l’80% rispetto al reddito.
Se non si è più in grado di sopperire al fabbisogno della famiglia è un vostro diritto quello di richiedere questo tipo di finanziamento. Potrete sollevarvi dal peso dei debiti e concentrarvi su un’unica fonte, riducendo così le preoccupazioni.

Potete chiede un preventivo subito per un consolidamenti debito da qui

Requisiti Prestito personale di consolidazione debiti

Per accedere dovrete rispettare alcuni semplici requisiti. Vediamo insieme quali sono:

  • Età compresa tra i 18 e i 75 anni;
  • Contratto a tempo indeterminato (per i lavoratori), o pensione;
  • Livello di reddito personale (così che la finanziaria possa capire se siete in grado di ripagare il debito);

Il prestito potrebbe esservi negato se avete richiesto un altro finanziamento poco tempo prima, poiché non si è certi che sarete in grado di ripagarlo.
Lo stesso vale anche per chi presenta un reddito troppo basso, con troppe poche entrate.

Come richiedere il prestito?

E’ bene prepararsi in tempo. Prima di raggiungere la banca o l’istituto finanziario a cui ci si vuole rivolgere, assicuratevi di avere a disposizione tutti le certificazioni del caso.
E’ chiaro che trattandosi di un prestito che punta ad eliminare tutti i vostri debito, dovrete accertarne la presenza degli stessi e spiegare come intendete ripagare la banca che vi verserà l’importo.
In generale, vi verrà richiesto di:

  • Stipulazione di un contratto che prevede il pagamento delle rate tramite cambiali;
  • La sottoscrizione di un’unica cambiale che copre l’interno importo del prestito o una parte di esso;
  • La firma di un terzo coobbligato o garante.

Il prestito può essere richiesto anche online.
Consultate la sezione del nostro sito dedicata ai preventivi per saperne di più.

I Cattivi Pagatori possono ricevere il prestito personale di consolidamento debiti?

Se la vostra condizione è quella di pignorati, protestati o cattivi pagatori, avete la possibilità di accedere ad un’altra forma di prestito personale. Quale? La Cessione del quinto dello stipendio.

La cessione è disponibile per tutti i dipendenti pubblici, statali, privati con contratto a tempo indeterminato e per i pensionati.
Consente di ripagare i propri debiti tramite un prestito personale che potrà essere estinto mediante rate mensili non superiori ad un quinto del vostro stipendio.

Se siete interessati a saperne di più, potrete richiedere un preventivo immediato qui.

2 Comments

Comments are closed.

Navigando sul nostro sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Scopri di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi