Prestiti Personali per Dipendenti e Autonomi

 Prestiti Personali per qualsiasi progetto

Con i Prestiti Personali di SuperQuinto ottieni liquidità immediata da restituire attraverso comode rate mensili. Il prestito personale è un finanziamento non finalizzato ovvero la somma di denaro richiesta non deve essere necessariamente vincolata all'acquisto di un determinato bene. Ai nostri Prestiti Personali possono accedere sia lavoratori dipendenti che lavoratori autonomi e pensionati.

Vuoi ristrutturare la tua casa o acquistare una nuova auto? Oppure semplicemente hai bisogno di liquidità per affrontare alcune spese impreviste? Con i Prestiti Personali di SuperQuinto potrai fare affidamento su una somma di denaro a tua disposizione in tempi rapidi e che potrai restituire comodamente attraverso rate mensili studiate con un consulente sulla base delle tue esigenze

 Come Richiedere un Prestito Personale

I documenti necessari per richiedere un prestito personale sono i seguenti:

  • Carta di identità e codice fiscale (per la registrazione dei dati necessari a stipulare il contratto);
  • Dichiarazione dei redditi (possono essere necessari il modello Unico o il 730, la busta paga, il cedolino della pensione o il modello Certificazione Unica).

 Chi può richiedere i Prestiti Personali

Per richiedere ed ottenere un prestito personale è indispensabile avere un'età superiore ai 18 anni. Possono accedere lavoratori autonomi, dipendenti di aziende pubbliche, statali o private o pensionati. Al momento della richiesta bisognerà presentare un reddito dimostrabile sulla base del quale un consulente SuperQuinto studierà e proporrà una soluzione adatta al cliente, in totale trasparenza e sicurezza. Chi risulta non occupato, i lavoratori occasionali, precari o casalinghe possono accedere ai prestiti personali presentando una figura che faccia da garante a supporto.